Our website uses  cookies for statistical purposes.

  • Joop Geesinkweg 841, 1114 AB 
  • clients[at]lawyersnetherlands.com
  • +31630863933
Our Articles

Permesso di soggiorno in Olanda

Permesso di soggiorno in Olanda

Quando decidete di trasferirvi in Olanda è meglio consultare uno degli uffici per espatriati sito ad Aia, Amsterdam, Rotterdam, Schiphol, Leiden, Eindhoven, Tilburg, Maastricht, Nijmegen, Almeria e Twente. Questi uffici per espatriati sono creati specialmente per comunicarvi informazioni sulle città olandesi e altre informazioni rilevanti per sostenervi in qualsiasi azione legale presa qui per immigrare.

Il primo requisito che un immigrante straniero deve compiere in Olanda è avere un VISTO valido ottenuto dal Ministero degli Affari Esterni o dal Servizio Immigrazione e Naturalizzazione tramite la richiesta al Servizio Immigrazione e Naturalizzazione. Un permesso di Soggiorno Provvisorio dev’essere ottenuto se volete rimanere in Olanda per più di 3 mesi.

Procedura di Entrata e Soggiorno (procedura TEV). Il processo di ottenimento del diritto di  soggiorno in Olanda è ottenuto presentando una richiesta per il permesso provvisorio di soggiorno e un permesso di soggiorno da uno sponsor olandese. Solo alcune nazionalità non necessitano un permesso provvisorio di soggiorno in Olanda. Tutti i documenti stranieri che accompagnano la richiesta per il permesso di soggiorno devono essere tradotto ufficialmente e autenticato in olandese, francese o inglese.

La richiesta può essere presentata da uno sponsor tramite posta o da voi all’ambasciata olandese o al consolato del suo paese d’origine o nel paese di residenza continua.

Dopo aver ricevuto la richiesta, la NS vi manderà i dettagli per pagare le tasse di registrazione non-rimborsabili.

Dopo aver  pagato le tasse, l’INS ha 90 giorni per verificare la richiesta e fare una decisione. Durante questo periodo INS può notificarvi che la richiesta è approvata  e potete ritirare il vostro permesso di soggiorno dal consolato o ambasciata olandese o vi possono avvisare che la richiesta è stata rifiutata e avrete la possibilità di registrare  un’obiezione o no. Il visto del permesso di soggiorno è applicato sul passaporto, che deve avere una validità di tre mesi dopo la scadenza del Visto.

Gli immigranti sono invitati a ritirare i loro permessi di soggiorno dallo sportello INS entro due settimane dal loro arrivo in Olanda. Gli immigranti molto qualificati possono ritirare i loro permessi di soggiorno dai centri per espatriati. Se questo permesso di soggiorno non è ancora pronto, un’etichetta di approvazione è consegnata, a effetto provvisorio.


Il permesso di soggiorno può essere ottenuto per un periodo massimo di cinque anni.

Altri requisiti. All’inizio, vi dovrete registrare nel Banco Dati dei Registri Personali Municipali e sottomettervi a un test per la tubercolosi. In seguito l’integrazione civica si deve ottenere dopo aver ricevuto la lettera ufficiale da DUO. La lettera specifica le condizioni e il periodo necessario per ottenere l’integrazione. L’Esame d’Integrazione Civica all’Estero esamina le vostre conoscenze di base di lingua e società olandese.

Prolungamento dei permessi di soggiorni. Tre mesi prima della scadenza del permesso di soggiorni, il vostro sponsor riceve una notifica concernente  questo e una nuova richiesta dev’essere presentata all’INS, la notifica ricevuta dallo sponsor contiene un modulo di richiesta personalizzata da usare se volete estendere il vostro soggiorno. Questa richiesta può essere ottenuta anche dal sito web INS. Insieme a questa richiesta dovete presentare una foto tipo passaporto recente e nuova e una copia del fronte e del retro del vostro permesso corrente di soggiorno.

Solo i proprietari di un permesso permanente di soggiorno o di un documento permanente di soggiorno per i cittadini UE e i loro familiari non devono richiedere gli stessi documenti che i proprietari regolari di permessi di soggiorno.