Our website uses  cookies for statistical purposes.

  • Joop Geesinkweg 841, 1114 AB 
  • clients[at]lawyersnetherlands.com
  • +31630863933
Our Articles

Costituzione di una società olandese BV

Costituzione di una società olandese BV

La  BV olandese (Besloten Vennootschap) o la società a responsabilità limitata (Besloten Vennootschap met beperkte aansprakelijkheid) è il tipo di società più usata in Olanda. La  BV olandese è l’equivalente della GmbH tedesca e della società americana a responsabilità limitata. Considerando le nuove modifiche riportate alla Legge delle Società, il procedimento di registrazione di una BV olandese è stato semplificato e i costi riguardanti la formazione delle società in Olanda sono stati ridotti. La BV è anche il tipo di struttura più usato quando sono incorporate società in Olanda.

Requisiti per l’apertura di una BV olandese

La BV olandese può avere uno o più fondatori che possono essere individui o società. La nuova Legge delle Società in Olanda permette alla società a responsabilità limitata di avere un associato che può agire anche come direttore. Uno dei vantaggi della società olandese a responsabilità limitata è che non ha bisogno del capitale minimo. La Legge delle Società ha richiesto solo al fondatore di emettere una quota con il diritto di voto. L’unico requisito della BV è di avere la sede legale in Olanda.

Prima che la società olandese a responsabilità limitata sia registrata, un atto costitutivo e uno statuto si devono redigere di fronte ad un notaio pubblico. Questi documenti saranno in olandese e includeranno informazioni sugli associati , il consiglio di direzione, la sede legale e il capitale autorizzato. Lo statuto deve contenere anche una breve descrizione delle attività d’affari della BV olandese.

I passi principali per registrare una BV olandese

Una volta che l’atto costitutivo e lo statuto sono stati redatti, potete avviare il procedimento di registrazione della BV olandese. I passi da eseguire sono:


•    – prenotare il nome della società,
•    – presentare l’atto di costituzione e lo statuto,
•    – ottenere un numero di registrazione dal Registro delle Imprese in Olanda,
•    – registrarsi con le autorità fiscali,
•    – registrarsi con le autorità di previdenza sociale.

Apertura di un conto bancario per una BV olandese

Le apertura di un conto bancario aziendale è obbligatoria quando la registrazione di una BV nei Paesi Bassi. Tuttavia, la apertura non è necessaria prima della registrazione della società, perche deve essere aperto al fine di dimostrare la attività economica dell’impresa. Il conto bancario non deve essere aperto con una banca olandese, soprattutto nel caso di una proprietà estera. Se gli azionisti decidono di istituire il conto presso una banca locale, devono nominare un direttore locale per la società e creare il conto in base allo statuto della società e al certificato di registrazione emesso dal Registro delle Imprese.

Nostri consulenti in formazione per aziende olandesi posono gestire la registrazione di una società BV da remoto per conto di investitori stranieri.

Licenze per i BV olandesi

Uno dei passaggi più importanti che devono essere completati l’apertura di una BV nei Paesi Bassi è richiedere le licenze e permessi. Tra queste licenze ricordiamo quanto segue:

  • -la licenza commerciale rilasciata dal comune nella città in cui la società opererà;
  • -licenze di importazione ed esportazione utili per i BVs coinvolti nelle attività di trading;
  • -licenze finanziarie impiegate da società del settore finanziario, ma anche in altri ambiti come la criptovaluta;
  • -altre licenze speciali emesse da autorità specifiche, a seconda delle attività della BV, tra queste licenze di alimenti e liquori sono necessarie per operare nel settore alimentare e delle bevande. 

Domande frequenti sulla costituzione della BV

1. Posso registrare una BV senza visitare l’Olanda?

Si. I visitatori stranieri possono registrare una BV olandese senza una visita personale nel paese, assumendo la nostra società per agire al loro posto. Questo tipo di informazione comunque comporta una procedura leggermente diversa.

2. Può qualcuno aprire una BV indipendentemente dov’è sito?

Si. L’Olanda è molto aperta agli investimenti stranieri. Qualsiasi persona di qualsiasi paese può diventare azionista in una Società olandese a responsabilità limitata. Comunque per diventare una società residente (per avere merito locale) gli investitori devono compiere alcuni requisiti.

3. Poso costituire una BV olandese anonima?

Alcune strutture olandesi possono infatti mantenere la privacy. Per questo la preghiamo di esaminare le sue opzioni relative alla creazione delle Fondazioni Olandesi  e gli amministratori nominati. Gli investitori stranieri possono inoltre scegliere di esercitare la proprietà della loro BV olandese tramite una società offshore.

4. Perché dovrei costituire una BV olandese?

I motivi principali per i quali gli uomini d’affari scelgono le società BV in Olanda sono:


1) Benefici fiscali: L’Olanda è una ottima scelta per diminuire legalmente i vostri obblighi finali quando fatte affari nell’UE e nel mondo generalmente.
2) Un buon mercato locale: L’Olanda è una delle regioni più prospere del mondo, offrendo un mercato locale con un ottimo potenziale.
3) Rete eccellente di trasporto: L’Olanda ha forse i più importanti porti e snodi di trasporto in Europa.

5. Posso aprire un conto bancario olandese?

Si, la nostra società la può assistere nell’apertura di un conto bancario olandese e/o conti bancari in altri paesi del mondo.

6. Offrite assistenza nella gestione continua della società?

Si, la nostra società è una società olandese fiduciaria regolata dalla Banca Centrale Olandese. Il risultato è che siamo capaci a offrire assistenza per l’attività continua della sua BV olandese: gestione della società, contabilità, merito locale.

Differenze fra la BV olandese e la NV olandese (società per azioni)

La NV in Olanda ha generalmente le stesse caratteristiche della BV, però esistono differenze importanti:


–    lo statuto della NV non deve includere restrizioni riguardanti i trasferimenti di azioni, ma per la BV è un dovere assoluto;
–    il capitale minimo per una NV è di 45,000 EURO, mentre per una  BV non ci son obblighi relativi;
–    una NV può essere quotata in Borsa, a differenza della BV;
–  una BV può emettere solo azioni registrate e una NV ha la possibilità di emettere sia azioni registrate che azioni al portatore.


Una NV deve avere un consiglio d’amministrazione e il numero minimo è di un direttore indipendentemente dalla sua nazionalità, che sarà responsabile per la gestione della società.

La BV semplificata nei Paesi Bassi

Considerando la popolarità del società a responsabilità limitata, nel 2012, il governo olandese ha deciso di semplificare i requisiti relativi alla registrazione di una BV e questo è il modo in cui il Regime di BV semplificato è entrato in vigore.

Conosciuto anche come la flex BV, questo tipo di società assomiglia al regolare Bv con poche eccezioni. Al fine di aprire una flex BV nei Paesi Bassi, un imprenditore locale o straniero sarà soggetto a un minor numero di requisiti tra i quali una riduzione del capitale sociale per l’azienda. Fino ad allora un azienda BV è stata soggetta ad un capitale sociale minimo di 18.000 euro, ma il flex BV è stato permesso di essere creato con un importo minimo di 1 euro.

Ai sensi della nuova normativa, gli azionisti di un azienda BV sono autorizzati a ridurre il capitale sociale senza pubblicare la decisione nella Gazzetta Ufficiale. Essi saranno tenuti a modificare lo statuto della società olandese e a notificare il Registro delle Imprese.

Usi di una società BV nei Paesi Bassi

Le azienda BV ha molti vantaggi, uno dei più importanti è legato al fatto che questa struttura può essere impiegato per vari scopi. Tra questi:

  • – la BV può essere utilizzata da società estere che istituiscono filiali nei Paesi Bassi;
  • – aziende scaffale di solito assumono la forma di BVs olandesi grazie ai rapidi e pochi requisiti di incorporazione, ma anche ai cambiamenti senza problemi che possono essere portati ad esso;
  • – la BV può essere utilizzata a fini di negoziazione da parte di investitori stranieri che iniziano le loro attività nei Paesi Bassi;
  • – la società BV possono essere utilizzate anche come società offshore da imprenditori stranieri.

Un importante vantaggio della società di responsabilità limitata nei Paesi Bassi è che non ha restrizioni quando si tratta di essere completamente di proprietà degli stranieri. Inoltre, la loro responsabilità nei confronti degli obblighi di impresa sarà limitata ai loro contributi. Quando si considera che non esiste un requisito minimo di capitale sociale, questi contributi possono essere piuttosto bassi.

I proprietari possono essere persone fisiche o altre aziende dall’estero. Tuttavia, l’insieme di documenti che devono essere forniti sono diversi.

Se siete interessati a aprire un società olandese a responsabilità limitata, i nostri rappresentanti locali possono offrire maggiori informazioni sui requisiti di incorporazione.

Tassazione di una BV olandese

Al fine di beneficiare di convenzioni di doppia imposizione firmate dai Paesi Bassi con altri paesi, si raccomanda di avere la maggioranza degli amministratori come residenti olandesi e un indirizzo commerciale in quel paese, che può essere ottenuto tradizionalmente, aprendo un ufficio, o da ottenere un ufficio virtuale. Vi offriamo un utile pacchetto di ufficio virtuale con un prestigioso indirizzo commerciale ad Amsterdam e nelle principali città dei Paesi Bassi. 

Le società registrate nei Paesi Bassi pagheranno l’imposta sulle società (tra il 20% e il 25%), l’imposta sui dividendi (tra lo 0% e il 15%), l’IVA (tra il 6% e il 21%) e altre imposte relative alle attività che hanno. Le tariffe sono soggette a modifiche, pertanto si consiglia di verificarle al momento si desidera incorporare una BV olandese.

Le imprese che hanno una residenza nei Paesi Bassi devono pagare le tasse sul loro reddito ottenuto in tutto il mondo, mentre le società non residenti pagheranno le tasse solo su determinati redditi dai Paesi Bassi. L’imposta sulle società sarà pagata come segue:

  • -con un tasso del 20% per le imprese che ottengono profitti fino a 200.000 EUR;
  • -con un tasso del 25% per gli importi superiori a 200.000 EUR.

Per maggiori dettagli su l’imposizione di una BV olandese, è possibile contattare i nostri specialisti locali nella formazione aziendale.

La registrazione delle società in Olanda può essere eseguita anche firmando una procura e assegnando un rappresentante. Se ha bisogno d’aiuto con la procedura di registrazione, si prega di contattare i nostri agenti di costituzione delle società in Olanda. In più, possiamo aiutare gli investitori stranieri a costituire società a responsabilità limitata in altri paesi, come Slovacchia o Polonia.